QR Code
Home » Il Territorio

Comuni del Parco

Il fiume Alcantara deriva dall'arabo Al Quantarah ovvero "il ponte".
Numerose le testimonianze storiche che di volta in volta, appellarono il fiume con nomi diversi: dai Greci che chiamarono il fiume Akesines o Assinos, a Plinio il Vecchio che lo nominò Asines, da Appiano Alessandrino fu detto Onobalas, per Federico III D'Aragona invece il fiume prese il nome di Flumen Cantaris.

Tutti i Comuni del Parco presentano pertanto numerose testimonianze storiche, meritando una visita approfondita per conoscere meglio le origini della Valle e degli ambienti naturali di notevole pregio naturalistico e paesaggistico che hanno contribuito alla istituzione del Parco.

Gaggi, veduta dal borgo Cavallaro
 
ComuneProvincia
CalatabianoCalatabiano
Il Castello che domina la Valle
Catania
Castiglione di SiciliaCastiglione di Sicilia
Arte, cultura e ambiente: il Centro Studi sugli ecosistemi fluviali
Catania
Francavilla di SiciliaFrancavilla di Sicilia
Il Parco è nato qui
Messina
GaggiGaggi
Porta dell'Alcantara
Messina
Giardini NaxosGiardini Naxos
Prima colonia greca di Sicilia
Messina
GranitiGraniti
La Pineta e non solo...
Messina
MalvagnaMalvagna
Dal bosco di Malabotta al Parco dell'Alcantara
Messina
Mojo AlcantaraMojo Alcantara
Il Vulcanetto e il Crocefisso di Fra Umile
Messina
Motta CamastraMotta Camastra
Il Paese incastonato nella roccia
Messina
RandazzoRandazzo
La città dei 3 Parchi
Catania
Roccella ValdemoneRoccella Valdemone
Terrazza sull'Alcantara
Messina
TaorminaTaormina
Cittadina turistica di fama internazionale
Messina