Loading...
 
 
QR Code
Home » Vivere il Parco » Itinerari

Sentiero Gole di Larderia o dell'Alcantara

Elevato interesse: fauna Elevato interesse: panorama 
  • Partenza: Motta Camastra
  • Difficoltà: facile

Il sentiero tocca molti tra i punti più belli della Valle dell'Alcantara.
I numerosi bivi che lo collegano alle strade principali permettono di personalizzare il percorso, pianificando a propria scelta i tratti da percorrere e la durata dell'escursione. Partendo dal Ponte di Mitogio proseguendo, si attraversano zone coltivate e boschi, costeggiando frequentemente il fiume. E' possibile effettuare una salita lungo il fianco del monte Miramare, o scendere sulla riva del fiume in prossimità delle famose Gole di Larderia. Fra le opzioni ad ingresso libero è possibile accedere anche da una scala comunale realizzata dal Comune di Motta Camastra ubicata di fronte i box di informazioni turistiche. E' possibile fruire anche di servizi turistici a pagamento gestiti da imprenditori privati (ascensore, bar, ristorante, guide, escursionismo).

Veduta Gole di Larderia
Veduta Gole di Larderia


Il percorso attraversa anche alcuni abitati e la centrale idroelettrica dell'Enel e incrocia spesso i binari della tratta ferroviaria ormai dismessa, che attraversano più volte l'Alcantara su splendidi ponti. Lungo il fiume si nutrono aironi bianchi e aironi cenerini, esemplari di Martin pescatore e Piro-piro. Tra le chiome delle querce cantano incessantemente cinciarelle, cinciallegre e merli. Con un po' di fortuna si può anche osservare il merlo acquaiolo. Gli aculei di istrice e le fatte dei conigli indicano l'abbondante presenza di questi due mammiferi, mentre al sopraggiungere degli escursionisti si allontanano lucertole campestri, ramarri, biacchi e saettoni.